VALLE PELIGNA, SCONFITTA A PIZZOLI DA DUE RIGORI

Con due rigori, uno per tempo, la Valle Peligna perde 2-0 sul campo del Pizzoli. I padroni di casa del tecnico Durastante ottengono la prima vittoria nel campionato di Promozione. Decisiva la doppietta segnata dal dischetto di Santiago Salvato, con l’attaccante argentino che ha sbloccato il match sul finire del primo tempo e ha trovato la doppietta a inizio ripresa. Nella Valle Peligna è stato espulso Dorjan Hallulli per per proteste, per la mancata concessione di un calcio di rigore apparso netto, che avrebbe potuto riaprire la partita.
PIZZOLI: Muscato, Serpetti, Valler, Albani, Esposito, Rugani, Cavalli (23′ pt D’Agostino, 43′ st Gianneramo), Dilillo, Patrizi (1′ st Anastasio), Salvato, Marini (22′ st Giorgi). Allenatore Durastante.
VALLE PELIGNA: Parente, Fallavollita A. (32′ st Sciaravalle), Pignatelli, Cuccurullo (18′ st Zimei), Murazzo, Di Giannantonio, Silvestri, Rossi (1′ st Colaiacovo), Halulli R., Pizzola, Luzzi (1′ st Halulli D.). Allenatore Rossi.
Arbitro: Nazzicone di Avezzano. Assistenti Minutella e Cianca dell’Aquila.
Reti: 38′ pt (rig.) e 8′ st (rig) Salvato.
Note: espulso Hallulli D.; ammoniti Dilillo, Valler, Mariani, Luzzi, Fallavollita A., Di Giannantonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *