PER OLTRE 30 ANNI IN SERVIZIO AL SS.ANNUNZIATA, IN PENSIONE ROMANELLI

Al termine di una carriera iniziata nel lontano 1989, Concezio Romanelli, operatore sanitario dell’Ospedale SS. Annunziata di Sulmona, da ieri primo ottobre ha lasciato il servizio attivo per essere collocato meritatamente in congedo. Nel corso della sua vita professionale Concezio, 62 anni, sposato da oltre 40 anni e padre esemplare di tre figli ha ricoperto diversi incarichi nel nosocomio peligno: dopo aver iniziato la propria esperienza presso il Reparto di Ortopedia, nella seconda metà degli anni ’90 è stato impiegato nel Reparto di Urologia ove ha operato per molti anni, brillando per serietà e correttezza e distinguendosi per le grandi doti umane e lavorative che lo hanno fatto apprezzare sia dai propri colleghi e dirigenti sia, soprattutto, dalle migliaia di utenti che nel tempo sono stati da egli assistiti e curati. Negli ultimi anni Romanelli è stato poi impiegato nel locale Pronto Soccorso, unità in cui si è messo in luce, diventandone ben presto un punto di riferimento anche durante il complicato periodo della pandemia ancora in atto. A Concezio, da oggi finalmente a riposo, vanno gli auguri della moglie Anna e dei figli Nicoletta, Manuel e Lorenzo, con la certezza che il ricordo della sua attività lavorativa resterà nel cuore di molti sulmonesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *