LUISA TAGLIERI: “AVANTI SULMONA” PER LA CITTA’-TERRITORIO, CAPOLUOGO DI CULTURA E TURISMO

Il turismo culturale, una consulta per le donne, con particolare attenzione a chi vive difficoltà, come le ragazze madri ed un coinvolgimento pieno dei giovani nella vita cittadina, offrendo loro possibilità concrete di restare a vivere in città. “Sono questi gli obiettivi e gli impegni che fondano le ragioni della mia candidatura al consiglio comunale” dice Luisa Taglieri, presente nella lista “Avanti Sulmona”. “Sono convinta che il sindaco debba essere Andrea Gerosolimo – precisa Taglieri – è lui che al meglio può rappresentare la città e lavorare per Sulmona, che può trarre giovamento dalla sua esperienza politica e amministrativa”. La metropolitana leggera, collegamento ferroviario tra Sulmona e Pescara, area interna e costa, per Taglieri è un progetto che può dare incentivo al turismo e facilitare un contatto tra Centro Abruzzo e capoluogo adriatico, che darebbe frutti all’economia locale, come pure il corridoio Tirreno-Adriatico. Un importante impulso all’industria del turismo è legato anche alla valorizzazione dei treni storici, come la Transiberiana ma anche al treno della cultura, progetto che risale già a qualche anno fa, quando la stessa Taglieri era vice sindaco, puntando alla promozione dei maggiori eventi sulmonesi, come i riti della Settimana santa e la Giostra Cavalleresca. “Fondamentale è la sinergia della città capoluogo con il resto del territorio, perché sia fatta promozione di tutto il Centro Abruzzo e delle sue peculiarità” sottolinea Taglieri. Come pure Ovidio, Celestino V, Capograssi sono figure tutte da valorizzare, riscoprendo il giacimento di cultura posseduto da Sulmona e promuovendo attraverso queste figure la città ed il territorio. Infine le donne. Vanno difese e tutelate, inserite in pieno nella vita politica e sociale cittadina ma anche accompagnate nei loro bisogni e disagi. Da qui l’idea della consulta delle donne, che sia riferimento essenziale per tutte e per l’attività amministrativa. I giovani infine vanno valorizzati, per le loro idee e competenze. “Possono dare tanto alla città e la città deve offrire loro la possibilità di non andare via da qui, sono loro il futuro e il loro futuro comincia da qui e dalla nostra attenzione concreta per loro” conclude Taglieri.

Un Commento su “LUISA TAGLIERI: “AVANTI SULMONA” PER LA CITTA’-TERRITORIO, CAPOLUOGO DI CULTURA E TURISMO

  • 1 Ottobre 2021 in 15:13
    Permalink

    Che predicozzo elettorale!
    Vicesindaco delle passate giunte Ranalli e Casini, giunta una agli antipodi dell’altra e “forseeee” per questo non volutamente dichiarato, mentre il nominare la EX CARICA “dovrebbe”… servire.
    L’unico punto concreto che ravvedo è “IL TRENO DELLA CULTURA”, ma non quello indicato, bensì il necessario svecchiamento della politica affaristica locale che ha creato il degrado della città.

I commenti sono chiusi