TORNANO IN FUNZIONE I VARCHI ELETTRONICI, SEMAFORO ANCORA SPENTO NELL’INCROCIO DI VIA FIUME

Sono tornati a funzionare da due giorni i varchi elettronici per area pedonale e ztl, dopo un lungo periodo di “oscuramento”, nascosti da buste scure. Mentre resta irrisolto il problema del semaforo all’incrocio tra via Fiume e la circonvallazione orientale. Per i varchi, ormai obsoleti, avendo dieci anni di vita, si è resa necessaria un’attesa di due mesi. Ora però il comando di Polizia Locale, sarebbe intenzionato a reperirne di nuovi, così da sostituire quelli ormai da “pensionare”, evitando inconvenienti come quelli recenti. Va ricordato, peraltro, che ogni varco ha un costo di oltre ventimila euro cui vanno aggiunti i costi di manutenzione. Invece per il semaforo, come precisato dallo stesso comandante di Polizia Locale, maggiore Leonardo Mercurio, la competenza appartiene all’Ufficio Tecnico. Tutti sono consapevoli dei rischi dell’attraversamento di quell’incrocio, a semaforo lampeggiante e sarebbe quindi il caso che la pratica venisse finalmente conclusa, senza ulteriori ritardi, evitando il rischio di incidenti, anche gravi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *