DA REGIONE FONDI ALLE PROVINCE PER PIANO NEVE

La Giunta regionale ha adottato una modifica parziale della delibera n. 718 del 17 novembre 2020 relativa al contributo finanziario a favore delle Province a supporto dell’attuazione del “Piano neve 2020/2021”. Nello specifico, è stato impegnato l’importo complessivo di 728mila 780 euro ma è stata liquidata la somma di 364mila 390 euro in favore delle Province abruzzesi (91mila 97 euro 50 centesimi per ciascuna Provincia), quale primo acconto del 50 per cento del beneficio assegnato. La restante somma, nel limite del 50 per cento, sarà liquidata successivamente all’invio al Servizio “Infrastrutture” della rendicontazione delle spese sostenute. La Giunta regionale ha, inoltre, fornito alle Aziende sanitarie della Regione gli indirizzi operativi finalizzati all’utilizzo delle vigenti graduatorie concorsuali approvate da ASL extraregionali. In sostanza, saranno possibili assunzioni a tempo indeterminato dei candidati idonei attualmente in servizio, a tempo determinato, nelle ASL regionali, laddove collocati in posizione utile per lo scorrimento.Questo sempre nel rispetto delle vigenti disposizioni normative, fermo restando l’applicazione del c.d. Decreto Madia, di recente prorogato fino al 31 dicembre 2022. Tuttavia, la facoltà da parte delle ASL della Regione Abruzzo di utilizzo di graduatorie concorsuali di ASL extraregionali, può essere esercitata solo per profili per i quali non sussistono graduatorie concorsuali valide approvate dalle ASL regionali, ovvero, nell’ipotesi in cui l’utilizzo delle stesse dovesse rivelarsi infruttuoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *