ANCHE L’EX MAGISTRATO SCARSELLA AL FIANCO DEL CANDIDATO SINDACO GEROSOLIMO

Con Paola Pelino, ex parlamentare anche un ex magistrato, Aura Scarsella, in questi ultimi giorni di campagna elettorale affianca il candidato sindaco, Andrea Gerosolimo ed è pronta a seguirlo anche nella futura esperienza amministrativa. In caso naturalmente di vittoria elettorale. E’ quanto emerso dall’incontro di oggi pomeriggio tra il candidato sindaco di Sulmona Protagonista e le donne, nel bordo piscina dell’Hotel Santacroce-Meeting.
“Come figlia, moglie, mamma, nonna, la donna rappresenta il cuore pulsante di ogni famiglia. Istituiremo una linea diretta tra tutte le donne di Sulmona ed il sindaco, un numero speciale” ha annunciato lo stesso candidato sindaco civico. Al centro dell’incontro, tutto con una platea al femminile, i problemi della città, indicando i modi per affrontarli e per risolverli.  “Una serata fantastica – ha commentato Paola Pelino – a sostegno di Andrea Gerosolimo. Tante, tantissime donne che saranno protagoniste della prossima amministrazione comunale con Gerosolimo sindaco. Me lo auguro di vero cuore. Forza Andrea, cambia in meglio la nostra città”. Sono state circa duecento le donne presenti e a tutte il candidato sindaco ha fatto dono di una rosa.“Mancano 72 ore e questi incontri continuano ad emozionarmi come all’inizio” ha concluso Gerosolimo che proseguirà gli incontri con i cittadini giovedì, 30 settembre, alle 18.15 in via Avezzano e venerdì, 1 ottobre, alle 18.30 al parco fluviale Augusto Daolio.

5 commenti su “ANCHE L’EX MAGISTRATO SCARSELLA AL FIANCO DEL CANDIDATO SINDACO GEROSOLIMO

  • 30 Settembre 2021 in 07:36
    Permalink

    Esattamente, la prego di voler divulgare la sua di informazione.
    Grazie.

    Risposta
  • 29 Settembre 2021 in 07:25
    Permalink

    Va segnalato che fra le 200 donne partecipanti non compare la Casini, un tempo non molto lontano, “donna simbolo” della rinascita tutta femminile dell’universo politico civico.
    E da dichiarazioni della interessata, pare che sia solo una pausa politica , laddove altre al contrario cercano di scuotersi addosso il torpore dell’attività sempre politica, o il lanciarsi “leggittimamente” in una nuova esperienza.
    Sarà così o sarà uno “change la femme” puramente politico?

    Risposta
    • 29 Settembre 2021 in 07:52
      Permalink

      Tanto per la cronaca, io come la Pelino, abbiamo dimenticato di segnalare alla platea presente e in particolar modo all’EX magistrato Scarsella che ne saprà qualcosa anche per averlo vissuto sulla sua pelle, che nel lungo percorso politico l’EX deputato, pur dichiarando “Che il mio lavoro (politico, va sottolineato) è stato e sarà a disposizione del territorio” è stata una delle “DONNE FAUTRICI” della soppressione del tribunale di Sulmona!!!
      UNA MESSA A DISPOSIZIONE ESEMPLARE!
      DONNE, NON DIMENTICATELO!

      Risposta
        • 30 Settembre 2021 in 07:37
          Permalink

          Esattamente, la prego di voler divulgare la sua di informazione.
          Grazie.

          Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *