SPINOSA PINGUE (DMC): SVILUPPARE IL TURISMO IN SINERGIA CON IL TERRITORIO

“Una città che pretende di costruire un sistema economico sul turismo non può prescindere dal proprio territorio circostante e finanche dal resto della regione. Bisogna fare rete con l’intero sistema regionale”. Lo afferma Fabio Spinosa Pingue, presidente della Dmc Terre d’Amore in Abruzzo, a proposito dell’incontro con i quattro candidati sindaci al Comune di Sulmona, fissato per domani, martedì 28 settembre, nei locali di Spazio Pingue. “Il turista vuole vivere esperienze uniche ed è disposto a spostarsi molto facilmente. Abbiamo una concorrenza agguerrita. Per fortuna siamo gravidi di manifestazioni uniche come le profonde iniziative religiose che vengono organizzate nella settimana Santa con ben sette municipalità interessate, alla originale e pagana Corsa degli Zingari a Pacentro, alle ultra bimillenarie “Uccole” di Raiano che portavano acqua alla capitale Corfinio ben prima dei Cunicoli di Claudio, al Rito dei Serpari di Cocullo, agli straordinari sentieri per bici e camminatori delle montagne circostanti.. e tanto altro ancora” sottolinea Spinosa Pingue. “Ma i nostri sentieri che ci offrono panorami e belvederi mozzafiato ad esempio, vanno curati e manutenuti così dà impreziosirli più volte l’anno. Oltre al costo che richiede abbiamo questo atteggiamento culturale?” conclude il presidente della Dmc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *