“NELLA VERA STORIA IO C’ERO”, MALVESTUTO RACCONTA LA LOTTA ALLA MAFIA VISSUTA IN PRIMA LINEA

“Nella vera storia io c’ero”. Il libro pubblicato dal maresciallo capo dei carabinieri, Cesare Malvestuto, sulla sua esperienza vissuta in prima linea sul fronte della lotta alla mafia, nella Palermo tra  gli anni Settanta e i primi anni Novanta, sarà presentato domenica prossima, 26 settembre, alle 18, nel Teatro Caniglia. Con l’autore interverranno Giovanni Chinnici, figlio del magistrato assassinato dalla mafia nel 1983, Pippo Di Vita, presidente del comitato europeo per la Legalità e la Memoria, Susanna Loriga, psicologa e criminologa. Introdurranno i lavori il sindaco Annamaria Casini e il presidente della Fondazione Carispaq, Domenico Taglieri. Le letture di brani del volume saranno curate da Ezio Cardinale. Mario De Santis parlerà del libro e del suo autore. L’intermezzo musicale invece sarà a cura del cantautore Valentino Di Maulo. L’incontro è organizzato dalla Giostra Cavalleresca, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Carabinieri, sezione di Sulmona. La copertina del volume dall’artista Umberto Malvestuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *