“CIBO E STORIA DELLA TRANSUMANZA”, CONVEGNO A PALAZZO ANNUNZIATA

L’Accademia Italiana della Cucina, delegazione di Sulmona, in occasione del riconoscimento Unesco della transumanza come Patrimonio culturale immateriale dell’umanità per la “ Importanza culturale di una tradizione che ha modellato le relazioni tra comunità, animali ed ecosistemi, dando origine a riti, feste e pratiche sociali che costellano l’estate e l’autunno, segno ricorrente di una pratica che si ripete da secoli con la ciclicità delle stagioni” organizza, domani, 24 settembre, alle 16.30,  a palazzo dell’Annunziata l’evento cultural-gastronomico “Cibo e storia della transumanza”. Interverranno: Francesco Sabatini, Mimmo D’Alessio, Nunzio Marcelli, Antonio Pacella, Francesca Frattaroli. L’introduzione sarà affidata a Gianni D’Amario. Saranno presenti Nicola D’Auria Coordinatore  regionale A.I.C. e Maurizio Adezio, Direttore Centro Studi Abruzzo A.I.C. Dopo i saluti delle autorità presenti, il giornalista Angelo De Nicola e Rosa Giammarco daranno inizio alla conversazione con gli autorevoli relatori. Sarà allestita, a cura dell’Accademia Sulmonese della Fotografia, una mostra a tema. L’allestimento della scenografia è a cura di Girolamo Botta, Milena D’Eramo, Livia De Deo, Antonella Caprioli e Soluzione Arredo di Iacobucci. L’evento, patrocinato dal Comune di Sulmona, Provincia dell’Aquila, Regione con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila e dalla Banca di Credito Cooperativo di Pratola Peligna e dell’Associazione Tradizioni Domani.  Prenotazione necessaria al n. 3391354850

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *