L’ASSESSORE CAMPITELLI: DA REGIONE 3,8 MLN DI EURO PER AMMODERNARE IMPIANTI COGESA

“La Regione sta investendo molto sugli impianti del ciclo dei rifiuti, sia per nuovi impianti che per l’ammodernamento di quelli esistenti e tra questi ultimi figurano gli impianti del Cogesa. Al Cogesa daremo tre milioni e ottocentomila euro per l’ammodernamento dell’impiantistica”. Lo ha annunciato questa mattina l’assessore regionale all’Ambiente, Nicola Campitelli, nella sede del comitato elettorale del candidato sindaco Vittorio Masci. “Conosco i problemi sollevati sul cattivo odore che infesta la zona degli impianti – ha precisato Campitelli – è chiaro che la causa di questi odori malsani è dovuta ad impianti obsoleti, per questo bisogna intervenire sugli impianti. Siamo vicini ai cittadini preoccupati di questa situazione e prima ancora dell’ambiente teniamo alla salute dei cittadini”. Sollecitato poi dallo stesso comitato civico che ha sollevato il problema del cattivo odore nelle frazioni pedemontane del Morrone, l’assessore ha preso l’impegno che convocherà in tempi brevi il Cogesa e l’Arta per creare un osservatorio sulla situazione degli impianti e sulle infestazioni che provocano disagi ai cittadini, che hanno ricordato come purtroppo abbiano invano sollecitato l’intervento dell’Asl per quel che riguarda il diffondersi nella zona di malattie gravi. “Occorre non solo monitorare il funzionamento degli impianti ma anche conoscere quali rifiuti vengono in essi lavorati” ha concluso Masci. Invece Patrizio Schiazza ha duramente criticato le amministrazioni comunali guidate dai sindaci Ranalli e Casini per la chiusura del Centro di educazione ambientale Paolo Barrasso. “In questo modo la città ha perso diverse opportunità” ha spiegato Schiazza. Mentre sul nodo della centrale Snam l’assessore ha precisato solo che la Regione ha investito il governo centrale della necessità che l’impianto da realizzare garantisca al massimo la salute dei cittadini e la tutela dell’ambiente.

Un commento su “L’ASSESSORE CAMPITELLI: DA REGIONE 3,8 MLN DI EURO PER AMMODERNARE IMPIANTI COGESA

  • 22 Settembre 2021 in 13:13
    Permalink

    Ma come, l’assessore regionale all’Ambiente Nicola Campitelli sa della obsolescenza degli impianti del COGESA e il Direttore Generale dello stesso no? E’ possibile?
    Ora sembra anche politicamente acclarato che la puzza provenga dall’impianto.

    E voi elettori che ne pensate della trasparenza del COGESA & CO.mpagnania?
    Gli va data ancora fiducia?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *