NUOVO DECESSO LEGATO AL COVID, FINISCE LA TREGUA ANCHE IN CENTROABRUZZO

Anche nel Centro Abruzzo termina la tregua dei decessi causati dal Covid. Ieri, FRANCESCO Terrazzi, 86enne originario di Pescasseroli è morto nel reparto di malattie infettive di Avezzano. L’anziano era stato ricoverato il 28 agosto scorso dopo essere rimasto contagiato dal Covid 19 nonostante avesse effettuato l’intero ciclo di vaccino. Ad avvertire i sintomi del contagio era stata prima la moglie, subito dopo lui che dopo essersi sentito male era stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Castel di Sangro, da qui il trasferimento in quello di Avezzano dove è rimasto fino a ieri, quando il suo cuore si è fermato per sempre. Dai primi riscontri medici sembrerebbe che l’anziano, in relazione alle sue patologie pregresse, avesse necessità di ricevere la terza dose di vaccino. L’86enne di Pescasseroli è la 91esima vittima legata al Covid avvenuta in Centro Abruzzo dall’inizio della pandemia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *