MURALES ED UNA TARGA PER RICORDARE LUCA IANNAMORELLI

Murales in memoria del giovane calciatore Luca Iannamorelli, morto l’anno scorso, colpito da leucemia. I murales, che saranno inaugurati oggi alle 17, sono stati realizzati da un gruppo di amici del giovane nei campetti del “Serpentone” in viale delle Metamorfosi. Oltre ai murales sarà scoperta una targa. Gli amici nel corso della cerimonia inaugurale ricorderanno Luca ed i tanti momenti di gioco e di entusiasmo trascorsi insieme, con i suoi sorrisi, le sue battute, la sua voglia di vivere. Valori che Luca portava dentro da sempre e riusciva a trasmettere agli altri, con un carattere gioviale. Sempre pronto a stare insieme agli altri e a dare il suo aiuto a chiunque avesse necessità. A scoprire la targa saranno la fidanzata di Luca e lo zio Carlo Iannamorelli che parteciperanno insieme ai genitori del calciatore, Luciano Iannamorelli e Anna Di Nino. Alla cerimonia interverrà il sindaco di Sulmona Annamaria Casini.

Un commento su “MURALES ED UNA TARGA PER RICORDARE LUCA IANNAMORELLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *