DUE NUOVI CONTAGIATI DA COVID NEL CENTRO ABRUZZO

Due nuovi casi di coronavirus nel Centro Abruzzo. Oltre all’anziano residente a Raiano, ricoverato ieri nel reparto malattie infettive dell’ospedale di Avezzano dopo la positività accertata nell’ospedale dell’Annunziata, è stato contagiato anche un giovane residente a Castel di Sangro. C’è però il rischio che il contagio a Raiano possa allargarsi a contatti stretti dell’anziano. Nonostante il vaccino l’anziano è rimasto contagiato e ricoverato ma secondo i medici il vaccino gli avrebbe evitato il ricovero in area critica. Le persone attualmente positive nel Centro Abruzzo sono 141 mentre sale il numero dei sorvegliati, che sono 250 (+14 rispetto a ieri).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *