L’EREMO DI SAN DOMENICO A VILLALAGO DIVENTA UNA DISCOTECA, I CARABINIERI DENUNCIANO UN GIOVANE NAPOLETANO

Ha pensato di poter trasformare il silenzio e la quiete di un eremo in una improvvisata discoteca, con suoni e ragazzi a ballare. E’ accaduto in questi ultimi giorni d’estate nell’eremo di S.Domenico a Villalago. Sul caso singolare hanno indagato subito i carabinieri della stazione di Scanno, arrivando ad individuare il presunto responsabile. Infatti i militari, dopo scrupoloso accertamento dei fatti, hanno denunciato un trentatreenne, di origine napoletana, F.D.L. Stando a quanto rilevato dai carabinieri il giovane avrebbe sfondato il quadro elettrico e collegato la strumentazione musicale, consentendo così ad un gruppo di giovani di ballare. Il giovane è stato denunciato per furto aggravato dell’energia elettrica. Ma resta grave anche l’idea di un eremo, meta di migliaia di turisti e tra i simboli più significativi della Valle Sagittario e della spiritualità nel Centro Abruzzo, trasformato in una sorta di discoteca.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *