IL VESCOVO FUSCO NOMINA I NUOVI PARROCI DELLA DIOCESI DI SULMONA VALVA

Tempo di rotazione tra i parroci della diocesi di Sulmona-Valva. Le destinazioni dei parroci sono state annunciate questa mattina dal vescovo Michele Fusco. Parroco di Santa Maria Maggiore in Raiano è stato nominato don Daniele Formisani, che prende il posto di don Egidio Berardi, che lascia la parrocchia raianese, dopo ventitre anni, per motivi di salute. Ad Anversa degli Abruzzi, nella parrocchia di San Marcello papa, san Michele Arcangelo, a Castrovalva e san Domenico, a Cocullo, andrà don Andrea Accivile, che lascia la parrocchia della Santa Famiglia della frazione sulmonese di Badia. Questa parrocchia sarà adesso retta da don Giacomo Tarullo. Avendo don Ghislain Be completato il suo mandato di nove anni di parroco nella parrocchia di San Tommaso Apostolo a Barrea come suo successore il vescovo ha nominato don William Torres, coadiuvato da padre Alfonso ed insieme cureranno anche le parrocchie di Civitella Alfedena e Villetta Barrea. Don Ghislain continuerà a guidare la parrocchia di Scontrone e collaborerà con don Domenico Franceschelli a Castel di Sangro. Nuovo parroco della parrocchia dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista in Castelvecchio Subequo è padre Franco Rapacchiale dopo il trasferimento di padre Alfonso Di Francesco. Direttore dell’Ufficio di Pastorale familiare diocesano è stato nominato don Fabio D’Alfonso e direttore dell’Ufficio Catechistico diocesano don Domenico Villani. Nelle prossime settimane il vescovo presenterà i nuovi parroci, nelle loro comunità.

 

Un commento su “IL VESCOVO FUSCO NOMINA I NUOVI PARROCI DELLA DIOCESI DI SULMONA VALVA

  • 4 Settembre 2021 in 11:04
    Permalink

    Il cattolicesi ha duemila anni. Ha informato la cultura dell’Occidente. Era tanto potere da sfidare gli imperatori. Basti pensare a Canossa.
    Ora è in profonda crisi, di fede e di vocazioni.
    Di sicuro non c’è spazio per un’altra fede. Il futuro sarà probabilmente agnostico

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *