LE SPOGLIE DEL CAMPIONE DI CICLISMO FANTINI TORNANO NELLA SUA FOSSACESIA

Le spoglie del campione di ciclismo Alessandro Fantini tornano a casa, nella sua Fossacesia, dal cimitero di Brescia, sua città di adozione, dopo 60 anni: Fantini morì tragicamente, a 29 anni, il 5 maggio 1961 a Treviri (Germania), durante una volata. In occasione dei 60 anni dalla sua scomparsa è stato approntato un ricco programma commemorativo per sabato e domenica, 4 e 5 settembre.LE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *