VALLE PELIGNA, IN DIFESA L’ESPERIENZA DI GABRIELE MURAZZO

L’Asd Valle Peligna annuncia la firma di Gabriele Murazzo, difensore classe 1989, che vanta diversi anni di esperienza nelle categorie dilettantistiche abruzzesi. Murazzo si stava già allenando con la Valle Peligna e, dopo aver disputato anche le prime amichevoli con la squadra di Marco Rossi, è stato raggiunto l’accordo grazie alla volontà del calciatore ed al direttore generale Fabrizio Santangelo. Per lui si tratta di un ritorno dopo sette anni con la maglia del Gs Raiano di cui è stato il capitano. Cominciò a giocare con i raianesi in Prima Categoria realizzando il sogno di approdare in Promozione. Nato in provincia di Taranto, Murazzo nella stagione 2007/08 ha collezionato una presenza con il Martina in C1. Poi tre campionati nell’Eccellenza molisana, due con il Campobasso ed uno con l’Aurora Ururi. In Abruzzo arrivò nel 2011 per giocare con il Pacentro in Promozione e, negli anni successivi, in Prima Categoria con la Centerba Toro Tocco ed in Eccellenza con il Guardiagrele. Trasferitosi definitivamente a Raiano per questioni affettive, Gabriele Murazzo ha dato tutto per il suo paese d’adozione giocando con i rossoblù fino al 2020 e superando la soglia delle 200 presenze in campionato con oltre 20 gol realizzati che, per un difensore, non sono pochi. Nella scorsa stagione, interrotta dopo poche giornate per il Covid, è stato al Popoli in Prima Categoria. Tornerà ora ad essere protagonista al Cipriani di Raiano per giocare con la Valle Peligna, nata nell’estate del 2020 in seguito alla fusione tra la Virtus Pratola ed il “suo” Gs Raiano. L’allenatore Marco Rossi potrà, dunque, contare su un elemento di esperienza come Gabriele Murazzo che con determinazione e tanta voglia di far bene porterà il proprio contributo importante per far crescere il gruppo e centrare l’obiettivo della salvezza in Promozione.

Domenico Verlingieri    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *