A FUOCO MINICAR, IN SALVO DUE RAGAZZE DI SULMONA (Video)

Auto a fuoco in Via Lamaccio e due ragazze minorenni sono riuscite miracolosamente a mettersi in salvo pochi secondi prima che la minicar fosse divorata dalle fiamme. Tragedia sfiorata nella zona Peep di Sulmona. Erano quasi le 22 quando una piccola auto di quelle che si guidano senza patente, stava transitando lungo Via Lamaccio. A bordo due 17enni del posto. La ragazza che era alla guida ha avvertito un odore acre e subito dopo ha visto una fiammella e del fumo uscire dal cofano del motore. Preoccupata per quello che stava accadendo ha subito accostato l’auto ed è scesa dall’abitacolo seguita dall’amica. Giusto in tempo per assistere alla distruzione della piccola auto. In pochi secondi l’auto è stata divorata dalle fiamme in considerazione che la carrozzeria della minicar è quasi interamente composta di vetro-resina e plastica. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia che non hanno potuto far altro che spegnere le ultime fiammelle rimaste e poi chiamare il carro attrezzi per la rimozione dell’auto. A raccontare l’accaduto le stesse ragazze: “Ho avvertito un odore acre provenire dal motore e subito dopo ho visto una piccola fiamma uscire dal cofano del motore. Ho accostato e sono uscita dall’abitacolo insieme alla mia amica. Stavo telefonando per chiedere aiuto quando le fiamme hanno iniziato a diventare sempre più alte e in pochi secondi l’auto è andata distrutta. Mi dispiace perché ero affezionata alla mia piccola automobile, ma l’importante è che ci siamo accorte di quello che stava per accadere e siamo riuscite a salvarci. Se avessimo avuto qualche piccola esitazione sarebbe accaduto l’irreparabile”. Sul posto anche la polizia che dovrà accertare i motivi che hanno provocato l’incendio dell’auto. Anche se dai primi riscontri sembrerebbe che tutto sia partito da un’autocombustione che si è sviluppata nel vano motore. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *