DA COCULLO A VILLALAGO IN CAMMINO DI DEVOZIONE PER SAN DOMENICO ABATE

Si è ripetuto sabato scorso il pellegrinaggio devozionale in onore di San Domenico Abate, patrono di Villalago, da Cocullo al paese lacustre. Sono stati una trentina i pellegrini, in prevalenza giovani, che hanno affrontato il cammino, partendo dal paese del “rito dei serpari” percorrendo Casale di Cocullo, Anversa degli Abruzzi, Oasi della Riserva delle Gole del Sagittario (Cavuto) fino a salire verso Castrovalva. Nel suggestivo borgo i pellegrini hanno pranzato, con prodotti tipici locali offerti dall’amministrazione comunale anversana. Quindi hanno ripreso il cammino per raggiungere Villalago. Il cammino si rinnova ormai da quattro anni e gli organizzatori dell’iniziativa, tra natura e devozione, raccogliendo sempre più adesioni e dimostrando la vitalità delle tradizioni religiose e culturali che continuano a vivere nel Centro Abruzzo, suscitando sempre interesse e passione da ogni parte d’Italia e anche oltre i confini nazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *