IN CENTRO ABRUZZO DICIASSETTE NUOVI POSITIVI COVID

Continua l’ascesa del numero dei contagi da coronavirus in Centro Abruzzo, investendo soprattutto Alto Sangro e  Valle Subequana. Sono diciassette i nuovi positivi: sei a Pescasseroli, cinque a Castel Di Ieri, tre a Sulmona, uno a Secinaro, uno ad Opi e uno a Campo Di Giove. Tra i nuovi contagiati figurano cinque anziani che superano i 70 e 80 anni di età. Nessuno però ricoverato in ospedale, avendo tutti ricevuto il vaccino, che resta ostacolo importante per le forme più gravi di virus. I sei positivi di Pescasseroli, di cui due di una stessa famiglia, sarebbero legati alla fisioterapista che si è contagiata nei giorni scorsi. A Castel Di Ieri è risultata positiva un’intera famiglia di cinque persone. Tutte non vaccinate. Una di loro, di cinquantacinque anni, è ricoverata nell’ospedale di Avezzano dopo l’accertamento di una polmonite. Un quarantaquattrenne, una quarantanovenne ed un diciannovenne sono positivi a Sulmona.  Un altro diciannovenne è positivo a Secinaro mentre a Campo Di Giove il positivo è di quindici anni residente però a Napoli. Sono 270 le persone attualmente in quarantena in Centro Abruzzo mentre i positivi sono in totale 105. Nelle ultime 24 ore si sono registrati inoltre due ricoveri, la sessantatreenne di Sulmona e la cinquantacinquenne di Castel Di Ieri, entrambe senza aver completato il ciclo di vaccini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *