C’E’ STREET FOOD, TRASLOCA IL MERCATO DI PIAZZA GARIBALDI: AMBULANTI PROTESTANO

L’evento Street Food, da questa sera a domenica, in piazza Garibaldi, costringe ad un nuovo trasloco del tradizionale mercato del sabato in piazza Capograssi e via papa Giovanni XXIII. “Le norme di prevenzione anticovid hanno reso indispensabile collocare le postazioni dello street food in piazza Garibaldi – spiega l’assessore Manuela Cozzi – infatti solo in piazza Garibaldi esistono spazi adeguati, per distanziare le postazioni l’una dall’altra e per il rispetto delle restanti norme di contenimento del coronavirus, da qui la scelta dell’amministrazione comunale”. E mentre le prime postazioni da questa mattina vengono allestite, arrivano anche le proteste di alcuni ambulanti. “Comprendiamo le scelte dell’amministrazione comunale, per quel che riguarda il covid e per la decisione di tenere in piazza Garibaldi alcune importanti manifestazioni – sostiene un gruppo di commercianti ambulanti – ma non è giusto che l’amministrazione decida sempre tutto senza considerare noi ambulanti, che siamo anima del mercato tradizionale e che come tutti abbiamo diritto a lavorare in tutta tranquillità, per non essere considerati pacchi postali”. “Diciamo ai non addetti ai lavori che ogni trasloco del mercato è deleterio per noi e fonte di disagio economico” concludono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *