LA MAGGIORANZA NON SI PRESENTA IN AULA, CONSIGLIO IN SECONDA CONVOCAZIONE

E’ assai probabile che il clima ormai pienamente elettorale, con tutte le sue incertezze e apprensioni del momento, abbia avuto il suo peso nella diserzione dei consiglieri comunali di maggioranza dalla convocazione consiliare di oggi pomeriggio. Infatti i gruppi di maggioranza non si sono presentati nell’aula di palazzo san Francesco sollevando di nuovo le proteste ed il disappunto dei gruppi di minoranza. All’ordine del giorno della seduta figurano l’assestamento di bilancio, l’approvazione della convenzione per l’ufficio unico del progetto Mito, il regolamento sull’affido familiare e quello sull’area sgambamento per i cani, le modifiche apportate al regolamento sul commercio e spazi pubblici. E ancora, non in secondo piano, l’onorificenza per Gilberto Malvestuto, valoroso uomo-simbolo delle gesta della Brigata Maiella e della lotta al nazifascismo e l’interrogazione sui miasmi provenienti dalla discarica Cogesa di Noce Mattei. L’assemblea civica tornerà in aula domani, alle 15.30, in seconda convocazione.

Un commento su “LA MAGGIORANZA NON SI PRESENTA IN AULA, CONSIGLIO IN SECONDA CONVOCAZIONE

  • 18 Agosto 2021 in 07:28
    Permalink

    Non solo da parte dell’opposizione c’é sconcerto ma anche da parte degli elettori che hanno votato consiglieri e sindaco.
    La mancata presentazione all’accise civica, precedenti di diserzione di massa sono rarissimi, veste solo una veste politica, ovvero la mancanza di quella di quella responsabilità politica che l’individuo candidato ed eletto certamente non ha.
    Ma certamente questo non sarà più un territorio di conquiste.

I commenti sono chiusi