FIGLIO DI UN DIPENDENTE DEL COMUNE POSITIVO COVID, A RAIANO UFFICI CHIUSI

Il figlio di un dipendente comunale risulta positivo al test antigenico e per precauzione il sindaco di Raiano, Marco Moca, dispone la chiusura degli uffici comunali, per due giorni, la giornata di oggi e quella di domani, 6 agosto. Il dipendente comunale abita a Pratola Peligna. Il ventitreenne è risultato positivo al test antigenico ed ora si attende il referto del test molecolare svolto nella giornata di ieri.  Ulteriori decisioni eventuali saranno prese in base all’evoluzione del quadro epidemiologico. Nella giornata di oggi intanto torna a zero il numero dei positivi covid in Centro Abruzzo. Sono 98 i sorvegliati dalla Asl e 30 gli attuali positivi  di cui 19 residenti a Sulmona.