MALORE IMPROVVISO PER L’EX CONSIGLIERE COMUNALE GIANNANDREA, RICOVERO D’URGENZA AD AVEZZANO

Improvviso malore nel pomeriggio per il commercialista sulmonese ed ex consigliere comunale Valerio Giannandrea. Per una crisi cardiaca il professionista trentaseienne è stato ricoverato nell’ospedale di Avezzano, dopo aver avvertito dolori lancinanti al petto. Il malore è stato avvertito mentre era intento a pratiche riguardanti il bonus 110 in un cantiere edile. A soccorrerlo è stato il geometra Gianni Cirillo, in quel momento accanto a lui. Poi i sanitari sono intervenuti evitando un peggioramento delle condizioni, che avrebbe avuto conseguenze assai gravi. Ora Giannandrea, assai conosciuto e stimato in città, è sotto osservazione nell’ospedale del capoluogo marsicano e le sue condizioni stanno migliorando.

Un commento su “MALORE IMPROVVISO PER L’EX CONSIGLIERE COMUNALE GIANNANDREA, RICOVERO D’URGENZA AD AVEZZANO

  • 2 Agosto 2021 in 21:27
    Permalink

    A x caso nn aveva fatto di recente il vaccino?

    4
    2

I commenti sono chiusi