E’ SUBITO SUCCESSO PER “UN UOMO FATTO IN CASA”

E’ subito successo, a pochi giorni dall’arrivo in libreria, per il romanzo del giornalista Franco Avallone, “Un uomo fatto in casa”, presentato ieri pomeriggio, nella stupenda cornice della Grancia dei Celestini. Un pubblico qualificato, in un’atmosfera di coralità, ha seguito l’incontro di cui sono stati protagonisti, con l’autore, Antonio Carrara, sindaco di Pettorano sul Gizio e già presidente del Pnalm, Antonio Di Fonso, docente di Lettere nel Liceo scientifico “Fermi” di Sulmona e Stefano Pallotta, presidente dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo. Due ore di conversazione e di riflessioni, rese scorrevoli dalle interessanti recensioni, che sono state a tutto campo e senza mai scadere in ovvietà. Da Carrara che ha sottolineato come il racconto di fantasia del romanzo sottenda però verità, come insomma l’immaginazione talvolta possa anche precedere la realtà, pensando a quanto nel romanzo viene immaginato dall’autore. Anche per quei suoi riferimenti alla realtà mescolati, con abilità magistrale, alla fantasia. E in quei riferimenti a fatti reali Di Fonso ha rintracciato alcuni segni della personalità del giornalista, per certe sue passioni, per certe sue predilezioni, per i suoi gusti, sottolineando, con Carrara, il valore del giornalista che si sperimenta scrittore, e lo fa con successo. E d’altronde Carrara e Di Fonso ben conoscono Avallone, avendone condiviso gli anni vissuti sui banchi del Liceo scientifico. Poi com’era inevitabile con Pallotta il discorso è scivolato sulla professione del giornalista oggi e sulle difficoltà che oggi vive la nuova generazione di giornalisti, stretta tra social e web, con la carta stampata con tutta probabilità destinata a concludere la sua storica parabola. E questa parabola, tra le altre, è quella che segna la distopia, la visione pessimistica del futuro dell’umanità che fa da “fil rouge” del romanzo di Avallone. Il pubblico infine ha dialogato con l’autore, incuriosito dal romanzo che probabilmente diverrà battistrada di altre esperienze letterarie per il giornalista prestatosi alla letteratura. Nel solco delle edizioni Mac di Massimo Colangelo, che ieri ha festeggiato il suo compleanno con la presentazione della pubblicazione di Franco Avallone.

Un commento su “E’ SUBITO SUCCESSO PER “UN UOMO FATTO IN CASA”

  • 30 Luglio 2021 in 21:24
    Permalink

    Perchè non informate per tempo sulle iniziative culturali di questo tipo? se l’avessi saputo sarei stato presente. Peraltro l’autore è stato un mio studente al liceo scientifico di Sulmona: sarei andato a sentirlo con molto piacere,come immagino tanti altri

I commenti sono chiusi