QUOTA ZERO POSITIVI NEL CENTRO ABRUZZO

Un giovane risulta positivo al coronavirus con un test antigenico in farmacia e nuovi contagi si temono adesso a Scanno. Protagonista del caso è un ventiquattrenne residente a Prato, di origine scannese. Il giovane ha svolto il test sabato scorso, avendo appreso che un suo amico di Prato è risultato positivo. Il giovane ha quindi allertato la Asl che ha posto in isolamento lui e i suoi contatti avuti nel centro turistico dell’Alta Valle del Sagittario. Infatti venerdì sera il giovane avrebbe festeggiato la laurea all’aperto con un gruppo di parenti e amici che ora sarà posto in sorveglianza per il periodo di monitoraggio sanitario. Intanto il numero dei positivi per oggi è a quota zero positivi, anche per il ridotto numero di test che svolti sul territorio regionale. Restano 93 i sorvegliati dalla Asl e 35 sono gli attuali positivi di cui 23 residenti a Sulmona. Stamattina si è svolta l’ultima seduta di tamponi all’ospedale dell’Annunziata. Da mercoledì i test si svolgeranno nel parcheggio del palazzetto dello sport, in via XXV Aprile.