LA CGIL CHIEDE LA CONVOCAZIONE URGENTE DELLA COMMISSIONE REGIONALE TRIBUNALI D’ABRUZZO

La convocazione urgente della commissione Tribunali d’Abruzzo è stata chiesta dalla Cgil Abruzzo Molise a sostegno della salvaguardia dei Tribunali e delle Procure di Sulmona, Avezzano, Lanciano e Vasto, in questo momento che può essere decisivo per le sorti dei presidi giudiziari, in attesa di proroga della chiusura al settembre 2024. Il fallimento di questo obiettivo, sostenuto da tutte le forze politiche parlamentari, segnerebbe il destino dei tribunali, in modo irreparabile. La commissione Tribunali d’Abruzzo è stata istituita dalla Regione in attuazione dell’art2 della legge regionale n. 10/2017 al fine di redigere un piano congiunto di interventi, istituzionali e politici per la battaglia in difesa dei presidi giudiziari abruzzesi, messi a rischio dal decreto legislativo 155 del 2012.