REPARTO COMUNALE DEL CIMITERO IN DEGRADO, FAMILIARI DEI DEFUNTI PROTESTERANNO A PALAZZO S.FRANCESCO

Andranno in delegazione a palazzo S.Francesco i familiari dei defunti seppelliti nei loculi cimiteriali del reparto comunale. Protestano per le condizioni di abbandono e degrado nelle quali è lasciata quella zona del cimitero sulmonese, da mesi invasa da erbacce e vegetazione che cresce disordinata. “Se il terreno non viene bonificato tra poco tempo saranno invisibili perfino le croci poste sugli ipogei” avvertono i familiari dei defunti. “Siamo veramente indignati per questo spettacolo di indecenza e dimenticanza offerto dal reparto comunale – continuano i familiari – non è accettabile lasciare in queste condizioni i loculari dei nostri defunti, è mancanza di rispetto nei loro riguardi e nei riguardi anche nostri che siamo i familiari e che vogliamo che i nostri defunti siano sempre onorati”. “Non è giusto che il cimitero non debba ricevere le stesse attenzioni della città dei vivi – concludono i familiari – sarà bene che anche gli amministratori comunali si affaccino più spesso a far visita al cimitero, constatando di persona le condizioni pessime nelle quali è lasciato”.