OFENA IN LUTTO, E’ MORTO BRUNO GENTILE: PER 35 ANNI SINDACO E FONDATORE DELL’AZIENDA VITIVINICOLA

E’ stato a lungo amministratore pubblico e soprattutto esperto viticoltore, fondatore dell’omonima rinomata cantina. Si è spento ieri ad Ofena Bruno Gentile, che del paese è stato sindaco per trentacinque anni e vice con Cataldi Madonna. Per questo motivo gli abitanti di Ofena hanno sempre stimato Bruno Gentile come padre nobile del paese. Uomo tenace, intelligente e saggio, Gentile ha ricoperto diversi incarichi pubblici, dalla Comunità Montana al Consorzio di Bonifica e mai trascurando l’attività di vitivinicoltore, portata avanti insieme al figlio Riccardo, con un’azienda che produce vino apprezzato in campo internazionale e che oggi rappresenta un’importante produzione di nicchia. Gentile lascia la moglie Annamaria con i figli Carola, Alessio e Riccardo. I funerali si sono svolti stamattina alle 11, nella chiesa parrocchiale del paese.

Un commento su “OFENA IN LUTTO, E’ MORTO BRUNO GENTILE: PER 35 ANNI SINDACO E FONDATORE DELL’AZIENDA VITIVINICOLA

  • 19 Luglio 2021 in 17:45
    Permalink

    Di animo buono, profondo e disponibile. Anni fa, ospite nell’abitazione della cantina, mi portavi del buon vino ogni volta che avevo voglia di sorseggiare. Dimostravi empatia per ogni cosa ed eri sempre adeguatamente operativo.
    Da bambino mi portavi per le vigne con una magica campagnola verde e con delle specie di panche posteriori, introducendomi al contatto con la natura e al senso del viaggio.
    Grazie di tutto e per tutto.
    Mancherai a tutti noi e alla magica Ofena……..

I commenti sono chiusi