DONNA ROMENA PARTORISCE IL SETTIMO FIGLIO IN PRONTO SOCCORSO

Alle 5 di questa mattina una trentasettenne romena, che abita a Vittorito da un anno, ha dato alla luce il suo settimo figlio, Gabriele, nell’ospedale dell’Annunziata. Alle 4,30 l’equipe del 118 dell’ospedale peligno è intervenuta nel piccolo centro per la donna in travaglio. La giovane romena è arrivata in pronto soccorso alle 4.40 dove è stata presa in carico dal personale del pronto soccorso e del punto nascita. Per le forti contrazioni e il settimo travaglio da portare a compimento, non sarebbe arrivata in reparto. Alle 5 ha dato alla luce Gabriele, un bel bambino di tre chilogrammi. “Mancavano pochi giorni per completare il nono mese. Mi sono trovata benissimo in ospedale. Io e il mio bambino stiamo bene”- ha spiegato Elena, madre per la settima volta. Un parto che conferma tutta l’importanza e la necessità che l’ospedale sulmonese sia dotato di un punto nascita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *