UN RISCIO’ PER I RAGAZZI DEL CENTRO PSICHIATRICO DI PRATOLA PELIGNA

Un risciò per i ragazzi del Centro psichiatrico di Pratola Peligna. A consegnare il dono sono stati il sindaco Antonella Di Nino e l’assessore alle Politiche sociali Marianna Palombizio, “a testimonianza della costante attenzione che l’amministrazione comunale presta alle categorie più fragili”. A fine aprile scorso un risciò era stato consegnato anche ai ragazzi del Centro per l’Autismo, in occasione del quarto compleanno della struttura. “Il loro sorriso in segno di gratitudine al momento della consegna ci ha commosso e riempito l’animo. Sono queste le esperienze che certamente arricchiscono un amministratore che lavora solo e soltanto per il bene comune” hanno sottolineato il sindaco e l’assessore.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *