UFFICI POSTALI APERTI SOLO AL MATTINO, DISAGI E PROTESTE DEGLI UTENTI

Ufficio postale centrale e succursali chiusi nel pomeriggio e si alza la protesta degli utenti. Infatti l’orario osservato dall’ufficio centrale di piazza Brigata Maiella è fissato dalle 8.20 alle 13.15 dal  lunedì al venerdì, mentre il sabato dalle 8.20 alle 12.35. Mentre le succursali sono aperte a giorni alterni.”Non è sopportabile il disagio di chi è costretto a fare salti mortali o ad affidare incarico ad altre persone per sbrigare una qualsiasi pratica in ufficio postale” protestano gli utenti, ricordando che chi lavora è impossibilitato a recarsi in ufficio al mattino, mentre potrebbe essere libero nelle ore pomeridiane per pagare una bolletta o inviare una raccomandata o ritirare un pacco. “Invece in queste condizioni si è costretti addirittura a chiedere ore di permesso dal proprio lavoro, soprattutto chi svolge lavoro dipendente, per recarsi in ufficio” precisano gli utenti. Sui disagi provocati da questo orario degli uffici postali è stato già informato il sindaco Annamaria Casini, chiedendo di intervenire sui dirigenti di Poste Italiane, per andare incontro alle necessità degli utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *