IL TAR RIAPRE LA STATALE 5 TRA SULMONA E POPOLI

Stop a disagi e proteste di questi giorni sui lavori sulla Statale tra Sulmona e Popoli. L’Anas dovrà fermare i lavori  ed i cantieri sulla Statale Tibutina Valeria tra Sulmona e Popoli. Infatti il Tar Abruzzo ha l’istanza cautelare, presentata dal Comune di Popoli. Con il provvedimento viene sospesa l’ordinanza adottata dalla società, fissando al prossimo 10 settembre l’udienza di merito sul ricorso. Appena depositata l’ordinanza Tar avrà efficacia. Il Comune di Popoli ha incaricato del ricorso al Tar l’avvocato Sergio Della Rocca, per rappresentare tutte le criticità: la chiusura al traffico per un intero quartiere del paese; la chiusura in entrata del casello autostradale Bussi–Popoli, con aggravio di costi per le percorrenze; difficoltà per il transito dei mezzi pesanti che saranno costretti a percorrere strade alternative non idonee, con allungamento dei tempi di percorrenza ed aggravio dei costi, oltre ai rischi per la sicurezza degli utenti e la penalizzazione delle attività economiche. Inoltre martedi prossimo, 13 luglio, si terrà un nuovo incontro con il Prefetto di Pescara per la questione del casello autostradale A25 Bussi Popoli.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *