IN CENTRO ABRUZZO IL VIRUS CONTAGIA ANCORA GIOVANISSIMI

Sono altri due giovanissimi i nuovi positivi al coronavirus accertati dall’Asl nel Centro Abruzzo. Sono una ragazza sulmonese, appena quattordicenne, probabilmente legata ai più recenti casi di contagio diffuso tra i giovani ed un diciassettenne di Castel di Sangro. Il contagio per lui è stato rilevato nell’ospedale di Teramo dove è stato svolto il test. Scende a 160 il numero dei sorvegliati e a 43 gli attuali positivi di cui 26 a Sulmona. Intanto dalla prossima settimana i test covid saranno effettuati di nuovo nel piazzale antistante l’ingresso dell’ospedale dell’Annunziata. Infatti il servizio prestato dall’Arma dei Carabinieri, nell’area dell’Incoronata, cesserà da sabato prossimo, 10 luglio. Davanti all’ospedale saranno fissate tre sedute settimanali per i tamponi molecolari, nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì.