DAVIDE FUA’ MORTO PER CAUSE NATURALI, DOMENICA I FUNERALI

L’addio allo chef sulmonese, Davide Fuà, morto ieri improvvisamente, nella sua abitazione a Berna, si celebrerò domenica prossima, 11 luglio, alle 16, nella Chiesa di Santa Maria Ausiliatrice. La salma sarà cremata domani e l’urna funeraria sarà esposta sabato e domenica nella Casa Funeraria di Caliendo Celestial, prima della celebrazione in Chiesa. La magistratura svizzera ha dato il nulla osta appena compiuta l’autopsia, che ha confermato la morte per cause naturali. Ma i familiari vogliono approfondire le cause del decesso e per questo motivo hanno avanzato istanza di accesso agli atti così da entrare in possesso di tutta la documentazione. La morte improvvisa del giovane sulmonese, che con il fratello aveva gestito il pub Mondo Cane, ha suscitato sgomento in tutta la città, tra i tanti giovani che lo hanno conosciuto per la sua indole cordiale e la sua carica di simpatia e giovialità.