L’EX SINDACO CENTOFANTI E PAGONE LASCIANO IL CENTROSINISTRA, PROIETTI: IL PROGETTO VA AVANTI

Due esponenti del gruppo “Con Sulmona”, l’ex sindaco Pietro Centofanti e l’ex consigliere comunale, Gaetano Pagone, lasciano il centrosinistra ma il progetto che si muove intorno al candidato sindaco Gianfranco Di Piero va avanti. A precisarlo è il portavoce del gruppo Maurizio Proietti. Il progetto è quello di grande coalizione che insieme a forze politiche di centrosinistra ha accolto anche alcuni esponenti dell’area di centrodestra, dando vita di fatto ad un secondo raggruppamento civico, come alternativa alla coalizione attualmente alla guida della città. L’uscita dell’ex sindaco e dell’ex consigliere sarebbe stata determinata da divergenze sorte subito dopo la diffusione della notizia della candidatura di Di Piero. Non per questione di merito sulla candidatura stessa ma per questione di metodo. “Un progetto nato al di là di steccati ideologici, considerando l’interesse generale della città, come fattore supremo, prioritario e preminente rispetto agli interessi di parte” spiega Proietti, concludendo che la scelta compiuta da Centofanti e Pagone ha carattere meramente personale, non coinvolgendo l’intera associazione “Con Sulmona”, fondata e composta in gran parte da esponenti di area democristiana ed ex Forza Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *