PONTE DI VIA GORIZIA, APRE IL CANTIERE DOPO UN’ATTESA DI NOVE ANNI

Un altro cantiere, in attesa da nove anni, presto potrà finalmente aprire. Infatti l’attesa di nove anni per il ponte tra via Gorizia e via Stazione Introdacqua sta per finire. L’amministrazione comunale nel frattempo, nel passaggio tra l’amministrazione Federico, passando per l’amministrazione Ranalli e fino all’amministrazione Casini, ha dovuto rivedere l’intero progetto. I lavori erano stati infatti sospesi fin dal 2012. Nuovi fondi, per ottocentomila euro, sono stati concessi dalla Regione nel gennaio scorso, a beneficio del Comune. In precedenza ne erano stati concessi per l’opera già duecentomila. Un finanziamento ulteriore ottenuto dall’impegno dell’assessore ai Lavori pubblici, Salvatore Zavarella. Il progetto prevede il consolidamento del ponte, la realizzazione di un belvedere e parco verde nei pressi di Villa Orsini, l’installazione di un ponte metallico sul piccolo ponte di via Stazione Introdacqua, la realizzazione di una rotonda nell’incrocio con via Cavate, con marciapiedi e illuminazione pubblica.



One thought on “PONTE DI VIA GORIZIA, APRE IL CANTIERE DOPO UN’ATTESA DI NOVE ANNI

I commenti sono chiusi