LA SERA DELLA MOVIDA, APPELLO DEGLI ESERCENTI DI BAR: TENIAMO LA CITTA’ PULITA

A poche ore dalla movida del sabato sera gli esercenti dei bar del centro storico lanciano la loro campagna di sensibilizzazione verso tutti i giovani che animeranno la serata nel centro storico. Gli esercenti, dopo le denunce e polemiche dei giorni scorsi, sullo spettacolo indecente offerto dall’abbandono dei residui delle consumazioni sulla gradinata dell’Annunziata, si appellano ai giovani perchè tutti insieme rispettino il decoro della città, collaborando a non lasciare rifiuti sparsi ovunque. “Mantieni pulita la tua città. Ogni cittadino fa la propria parte. Getta i rifiuti negli appositi cestini posizionati in prossimità dei luoghi di aggregazione” dicono i commercianti nel loro appello. Stasera un numero più consistente di rifiuti sarà posto in centro e i giovani non avranno più pretesti. I rifiuti comunque non andranno lasciati per strada. Come pure altri comportamenti, non certo civili e decenti, andranno evitati. Domenica scorsa i residenti nella zona del sestiere Bonomini, tra vico Ospedale e via Barbato, hanno lamentato di urine e vomiti lasciati lungo la strada da giovani che il sabato notte al divertimento sano preferiscono la sbornia.