DI GIANDOMENICO (LEGA): SPETTACOLO INDECENTE ALL’ANNUNZIATA MA LE COLPE NON SONO SOLO DEI RAGAZZI

“Il sindaco Casini s’indigna e annuncia di contrastare l’inciviltà ma anche sull’amministrazione comunale, non solo sui ragazzi che abbandonano i rifiuti, pesano responsabilità”. E’ questo il commento dell’esponente della Lega, Alberto Di Giandomenico, sullo spettacolo di assoluta indecenza e offesa alla città che questa mattina si è presentato agli occhi dei primi passanti e degli operatori del Cogesa, intenti a ripulire dai rifiuti la gradinata dell’Annunziata. “Anche il Comune però abdica ai suoi doveri lasciando ai volontari il compito della manutenzione del verde pubblico – sostiene Di Giandomenico – come pure il Cogesa non sempre opera a fondo per tenere pulita la città”. “Allora è giusto stigmatizzare la condotta incivile di alcuni ragazzi, che lasciano rifiuti ovunque ma non è giusto imputare colpe solo a loro nè è giusto dare colpe ai commercianti del centro storico. Basterebbe dotare il centro città di un maggior numero di cestini per i rifiuti, anche solo in occasione del fine settimana e sicuramente scomparirà quello spettacolo visto questa mattina” conclude l’esponente della Lega.

One thought on “DI GIANDOMENICO (LEGA): SPETTACOLO INDECENTE ALL’ANNUNZIATA MA LE COLPE NON SONO SOLO DEI RAGAZZI

  • 20 Giugno 2021 in 16:01
    Permalink

    bene,non e’ difficile…con una semplice “ordinanza” si risolve il problema :un divieto di consumare bevande nelle vicinanze degli attrattori turistici,tutti nessuno escluso,e basta,o no?

I commenti sono chiusi