MARATHON DEGLI STAZZI, IL BELGA ALLEMAN VINCE A SCANNO

Il belga Wout Alleman è il dominatore della 18^ edizione della Marathon degli Stazzi, gara ciclistica di cross country svoltasi a Scanno. La manifestazione era valida come seconda prova del circuito Mtb Abruzzo Cup. Sono stati 342 i partecipanti, compresi coloro che hanno aderito alla Gran Fondo, gara alternativa alla Marathon e meno impegnativa, lunga 42 km. L’atleta fiammingo della Racing Team ha stabilito il tempo record di 2h22’25”, con oltre 7′ di vantaggio sul secondo classificato Leopoldo Rocchetti. A vincere tra le donne è stata Sara Mazzorani. Ad aggiudicarsi la Gran Fondo sono stati il 17enne Damiano Olivieri e Tania Silvani. In palio c’erano i titoli regionali divisi per categoria. Ecco i neo campioni abruzzesi: Mario Gabriele Di Mattia (Under 23), Giacomo Tossici (Elite Master), Luca Alfano (Master 1), Vincenzo Cameli (Master 2), Domenico Campini (Master 3), Lucio Mastrantonio (Master 4), Giuseppe Sabatucci (Master 5), Leonardo Peluso (Master 6), Francesco Centurame (Master Over), Sara Mazzorani (Master Women). Ordine d’arrivo marathon: 1) Wout Alleman (Racing Team), 2) Leopoldo Rocchetti (Bike Therapy), 3) Mario Gabriele Di Mattia (Dama Pasolini Bike Pro), 4) Franco Casella (Dama Pasolini Bike Pro), 5) Paolo Colonna (Rolling Bike), 6) Antonio Folcarelli (Race Mountain Team), 7) Michele Angeletti (Bike Therapy), 8) Marco Ciccanti (Casteltrosino Superbike), 9) Lorenzo Scipione (Dama Pasolini Bike Pro), 10) Davide Giorgini (Cycling Cafè Racing Team). Perfetta l’organizzazione curata dalla Mtb Scanno che ha ricevuto i complimenti del presidente provinciale della Fci Fernando Ranalli. 

Wout Alleman