I 95 ANNI DI EZIO MATTIOCCO FESTEGGIATI DALLA DEPUTAZIONE ABRUZZESE DI STORIA PATRIA

Ospiti del presidente della Fondazione Carispaq, Domenico Taglieri, i componenti del consiglio direttivo e scientifico della Deputazione Abruzzese di Storia Patria si sono riuniti ieri all’hotel Ovidius di Sulmona, per programmare la ripresa delle proprie attività culturali. L’occasione è stata anche propizia per festeggiare i 95 anni di Ezio Mattiocco, vicepresidente della Deputazione e studioso tra i più valenti e prolifici dell’Abruzzo, con quasi 400 titoli all’attivo, tra libri, saggi e articoli incentrati su molteplici discipline, in primis la storia, l’archeologia, l’oreficeria, le mappe geografiche, la numismatica medievale. Per suggellare l’evento, il neo presidente Fabrizio Marinelli, subentrato da pochi mesi a Walter Capezzali che ha guidato per quasi sei lustri il prestigioso sodalizio ha consegnato nelle mani del dottor Mattiocco un artistico piatto con dedica; da parte sua, Ezio Mattiocco ha voluto donare alla biblioteca della Deputazione un manoscritto seicentesco, rilegato in pelle, che racchiude una preziosa tessera della storia di Prezza.