IN ELIAMBULANZA NELL’OSPEDALE DI AVEZZANO, SULMONESE COLTO DA IMPROVVISO MALORE

E’ stato trasferito in eliambulanza all’ospedale di Avezzano il cinquantaseienne sulmonese che questa mattina all’improvviso ha accusato un malore, mentre era in casa con alcuni operai. Ad avvertire i soccorsi, con l’arrivo di medici e infermieri del servizio 118, sono stati gli operai. Ora l’uomo è in prognosi riservata nell’ospedale marsicano. ricoverato in prognosi riservata. Il fatto è accaduto intorno alle 11. L’uomo non corre rischi per la sua vita ma è sotto osservazione. L’arresto cardiaco, che lo ha fatto accasciare perdendo i sensi, avrebbe potuto provocare danni anche irreparabili. Un rischio sventato per l’immediatezza dei soccorsi.