FLASHMOB DI FRATELLI D’ITALIA A DIFESA DEL TRIBUNALE

Flashmob di Fratelli d’Italia, domani, sabato 5 giugno, a difesa dei tribunali abruzzesi a rischio: Sulmona, Avezzano, Lanciano e Vasto. Dopo la mobilitazione dei sindaci, partiti e parlamentari di sabato scorso, si torna dunque a manifestare in piazza Capograssi, davanti a palazzo di Giustizia. La manifestazione indetta da FdI riguarderà tutti i quattro tribunali e si svolgerà in tutte le quattro sedi giudiziarie alle 11. Un segno ulteriore, quello che viene da Fratelli d’Italia, per non abbassare la guardia e per restare mobilitati a difesa dei tribunali, presidi di giustizia e di legalità al servizio dei cittadini. “Avere un tribunale vicino casa o anche sotto casa – come si è detto sabato scorso – non è un lusso ma un diritto di ogni cittadino”. Continuare la mobilitazione significa difendere questo diritto. Ignorare o restare indifferenti, come purtroppo fanno ancora tanti, è errore gravissimo. La scomparsa di un Tribunale non è faccenda che riguarda solo gli “addetti ai lavori”. Ma significherebbe penalizzare ed impoverire ancor più tutto un territorio, con conseguenze dannose che verrebbero a catena.