AL VIA L’ABRUZZO MTB CUP

Dopo la pausa forzata della scorsa stagione a causa del covid-19 finalmente si dà il via all’edizione 2021 dell’Abruzzo Mtb Cup, il circuito che ogni anno pone al centro dell’attenzione ancora una volta l’Abruzzo senza trascurare minimamente l’aspetto tecnico che ricopre tra marathon e granfondo. Preiscritti 200 appassionati amatori e agonisti (Junior, Under, Elite) per la prima data tenutasi ieri a Sant’Eufemia. Il Gran Fondo del Morrone e della Maiella organizzata dalla ASD Functional Fit, la quale si ritiene molto soddisfatta nonostante la pioggia e le difficoltà organizzative di questo periodo: “La gara ha avuto un gran successo e per fortuna è andato tutto bene. La pioggia ha fermato alcuni iscritti. Ringraziamo tutti quelli che hanno collaborato prima dopo e durante il percorso. Le forze dell’ordine, il Comune di Sant’ Eufemia, il sindaco Francesco Crivelli, il vice sindaco Morgan Di Tommaso, Eliseo Di Tommaso e tutti coloro che hanno reso possibile questo evento” annuncia il presidente dell’ASD Paolo Festa. I primi classificati per categorie sono: Fulgido Ilenia Matilde (Asd Ciclo Team Valnoce) nella DU, Zanni Mirko (Il Triciclo Sidicino) per la Elmt, Minimo Flavio (Cycling Cafè Racing) per i Junior, per la M1 Caroselli Davide ( Sessan Bike Sport). Nella M2 vince Cameli Vincenzo (ASD Al Cycling Team), per M3 la ASD Team Giannini con Ferritto Luigi in un tempo di 02:13:23, in M4 Mastrantonio Lucio (Attitude-Team Asd). Per la M5 Le Donne Gianluca (ASD Mtb Scanno),in M6 D’Ambrosio Luigino (Asd Rampiclub Val), nella Mover si aggiudica il podio la Lineaorobike Avezzano con Fortunato Marco mentre nei Open Di Mattia Mario Gabriele (Dama Pasolini BikePro) .MWomen vince Partenza Maria della Cycling Bro: “La gara era molto tecnica, sia in salita che in discesa rese ancora più dure dalla pioggia,freddo e fango. Un percorso da vera mtb e da biker che non hanno paura di affrontare le difficoltà che c’erano. Io mi sono divertita tantissimo, soprattutto in discesa. Ben curati i tracciati e messi in sicurezza. Ora si guarda al calendario Abruzzo Cup con il prossimo appuntamento del sei giugno per la Marathon degli Stazzi”.
Latifa Benharara


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *