SIGISMONDI (FDI): PRIMA LA PROROGA POI SCONGIURARE CHIUSURA DEI TRIBUNALI

“La battaglia in difesa dei Tribunali abruzzesi, che rischiano la soppressione, è una delle questioni prioritarie per il futuro dell’Abruzzo, questione  che questa mattina a Roma è stata al centro dell’importante confronto con il gruppo parlamentare di Fratelli d’Italia. Un incontro con l’onorevole Andrea Delmastro, responsabile nazionale del dipartimento Giustizia di Fratelli d’Italia e componente della Commissione Giustizia della Camera, che ha ascoltato i rappresentanti del territorio abruzzese – dichiara Etelwardo Sigismondi, segretario regionale di Fratelli d’Italia – Abbiamo voluto portare avanti il confronto con gli amministratori locali e i presidenti degli Ordini degli avvocati per affrontare le questioni legate ai tribunali di Avezzano, Lanciano, Sulmona e Vasto”.  “Riteniamo giusto proseguire l’azione di difesa al fine di evitare la soppressione di quei Tribunali che non sono solo punti di riferimento del territorio ma anche presidi fondamentali per la salvaguardia della legalità. Fratelli d’Italia da diverso tempo è impegnata sia nel dibattito regionale che con il governo nazionale per mettere in evidenza le ragioni che devono indurre alla tutela dei Tribunali cosiddetti minori. Una linea condivisa e sostenuta anche dal presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, che ancor prima della sua elezione aveva garantito impegno per la salvezza dei succitati palazzi di Giustizia. Fratelli d’Italia sosterrà le istanze dei territori nell’obiettivo immediato di ottenere la proroga, continuando contemporaneamente quel lavoro teso a scongiurare in maniera definitiva la chiusura di  questi Tribunali” conclude Sigismondi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *