MASCI E DI MASCI, ATTENTI…. AL SINDACO CASINI!!

di Luigi Liberatore – Abbiamo provato un moto di  tenerezza all’annuncio che il sindaco di Sulmona, Anna Maria Casini, si è vaccinata. Soprattutto perché le è stato inoculato Astrazeneca, senza tuttavia sapere se per scelta o necessità. Comunque sia, la circostanza ci ha indotto a fare alcune riflessioni: Primo, che la Casini è ancora una ragazza se giunge solo adesso alla vaccinazione. Due, che se ha scelto Astrazeneca non ha paura. Tre, che solo ora rappresenta un pericolo: ma solo per Masci e Di Masci, i suoi avversari! Tre ragioni per starci alla lontana…

I commenti sono chiusi