MUORE SUL LAVORO GIOVANE DI PRATOLA PELIGNA LUCA PUGLIELLI (Video)

Era a lavoro in un cantiere lungo la statale 17, per realizzare una rotatoria tra Sulmona e Popoli, quando un improvviso malore lo ha stroncato. Luca Puglielli, di Pratola Peligna, 47 anni, al momento del malore era su un muletto. A stroncarne l’esistenza un infarto fulminante. I lavori al cantiere erano ripresi da pochi giorni, dopo un blocco durato due mesi, in seguito al ritrovamento sul posto di reperti archeologici, riguardanti tombe di epoca romana. Puglielli stava lavorando con tutta tranquillità quando è stato colpito dal fatale malore. Sul posto un’ambulanza con medici che hanno potuto solo constatare il decesso e i carabinieri per i rilievi di rito. Puglielli era molto conosciuto sia nella sua cittadina d’origine che nel resto del comprensorio per la sua attività e passione sportiva. Infatti era il presidente della società ciclistica Gravity Academy di Pratola Peligna. La società guidata da Puglielli era stata fondata pochi mesi fa. Il quarantasettenne lascia la moglie e due figli. Un lutto che colpisce anche il Tribunale dei diritti del Malato, essendo Puglielli fratello dell’avvocato Catia, coordinatrice dell’organismo.