“PARCHI, PASTORI, TRANSUMANZE E GRANDI VIE DELLE CIVILTA'” IL PROGETTO SOTTOSCRITTO DA SETTE REGIONI

Ha espresso viva soddisfazione, l’assessore Manuela Cozzi, a nome dell’amministrazione comunale di Sulmona, capofila del progetto denominato ‘Parchi, pastori, transumanze e Grandi Vie delle Civiltà’, sottoscritto dai presidenti di 7 Consigli regionali, con l’Abruzzo capofila, nell’ambito del Programma delle terre rurali d’Europa nella programmazione europea Agenda 2030″. Le Regioni che hanno sottoscritto il progetto sono Abruzzo, Lazio, Marche, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria. Il progetto,  in accordo con la Regione Abruzzo, nel composito partenariato dal 2009, ha già ottenuto il prestigioso riconoscimento di patrimonio immateriale dell’UNESCO per la pratica ancestrale della Transumanza. Lo scopo è quello di collegare ai tratturi e a vie della Transumanza tutte le eccellenze del territorio legate a cultura, enogastronomia, natura, per un rilancio del turismo.