IL CENTROSINISTRA SCEGLIE COME CANDIDATO SINDACO DI PIERO, EX CAPO DELLA SEGRETERIA DI GEROSOLIMO

Gianfranco Di Piero, ex assessore comunale nella giunta La Civita, già esponente della Dc, con tutta probabilità sarà il candidato sindaco della coalizione di centro sinistra. Con la sua candidatura viene definitivamente accantonato il progetto di aggregare una parte del centro destra al centro sinistra. Gianfranco Di Piero, che sarà sostenuto da Pd, Italia Viva, Calenda e Sbic, infatti è chiaramente uomo di centro sinistra. Dipendente della Asl1, da sempre impegnato in politica, con un passato da consigliere comunale ma soprattutto di responsabile della segreteria dell’ex assessore regionale Andrea Gerosolimo. Esperto di sanità, ha contribuito in prima persona, partecipando ad incontri e confronti, alla riorganizzazione della rete ospedaliera voluta da Paolucci e D’Alfonso. La campagna elettorale, oramai alle porte, al momento prevede una sfida tra tre coalizioni. Il grande raggruppamento civico messo in piedi in questi anni da Andrea Gerosolimo, il centro sinistra che schiera, come detto, Gianfranco Di Piero ed il centro destra che, salvo scossoni leghisti dell’ultima ora, sarà capitanato da Vittorio Masci. In campo, con ogni probabilità, ci sarà anche il Movimento 5 stelle che, però, al momento non ha ancora ufficializzato nulla.