ENTRO MAGGIO ANCHE A SULMONA MULTE PAGABILI ONLINE

Il portale sulmona.multeonline.it sarà attivato entro maggio per il pagamento delle multe. Lo fanno sapere dal comando di Polizia Locale, in risposta alle osservazioni e proteste mosse ieri dal consigliere comunale Roberta Salvati, sulla impossibilità di pagare multe con il pos. Il portale di prossima attivazione consente di visualizzare e pagare con PagoPa le infrazioni del codice della strada. Il portale è già consultabile ma non ancora abilitato per i pagamenti on line. L’obbligo di accedere a questa forma di pagamento telematico in tutta Italia è scattato dal 1 luglio 2020. L’emergenza sanitaria però ha fatto prorogare i termini. Lo scorso 27 ottobre, con determina del Comandante di Polizia Locale Leonardo Mercurio, è stata approvata la trattativa diretta sul Mepa e affidato l’incarico alla ditta Maggioli Spa per un importo di quasi seimila euro. La procedura amministrativa, dietro sollecito del comando di Polizia Locale, si è chiusa in questi giorni. La procedura sul portale consente di inserire e trasmettere i dati del conducente in relazione al verbale visualizzato. E’ necessario inserire la data, il numero di verbale senza indicazioni della serie, la targa del veicolo senza spazi. Sarà possibile visualizzare anche la foto del veicolo sanzionato sul varco in ztl o Area pedonale o per violazione del limite di velocità. L’utente può scegliere anche la modalità di pagamento. Con PagoPa si può pagare la multa anche dal tabaccaio, scaricando un’app sul telefono, presso i centri scommessa cioè Sisal o con bancomat e carte di credito. Tutti i dettagli saranno forniti nei prossimi giorni.